IN EVIDENZA





18 febbraio 2021





...

Spettabile Presidente, Dopo mesi di assoluto silenzio un Ministro è tornato a porre la sua attenzione sul Turismo, settore non solo massacrato dalla pandemia e da scelte istituzionali non meditate, ma bandito dallo stesso dibattito politico, relegato in un angolo, diventato quasi uno sconosciuto… Il neo ministro Garavaglia ci ha confermato che esistiamo!



...

“Sul problema della proliferazione dei cinghiali sul territorio regionale, aggravato dall’emergenza sanitaria da Covid-19 e dalle conseguenti limitazioni all’attività venatoria, convocherò un tavolo con i rappresentanti delle associazioni agricole e venatorie e degli Ambiti Territoriali di Caccia: un confronto fondamentale, immediatamente successivo all’approvazione definitiva del Regolamento sulla caccia di selezione che, per la prima volta, include anche questa specie.




...

Dopo l'arresto di uno spacciatore avvenuto circa 20 giorni fa per un'estorsione legata ad un debito per il mancato pagamento di una partita di cocaina, nei giorni scorsi, grazie ad un'altra operazione di polizia giudiziaria della Squadra Anticrimine, un trentenne orvietano è stato denunciato dalla Polizia di Stato per detenzione di sostanza stupefacente al fine di spaccio.



...

Confartigianato Imprese Terni unitamente a Confartigianato Imprese Umbria hanno aderito all’avviso pubblico regionale di Inail Umbria per promuovere il tema della prevenzione dei rischi emergenti nell’industria 4.0 e nell’edilizia, con il progetto di prevenzione “Io non cado”, supportato da una campagna di sensibilizzazione sui rischi connessi alle cadute dall’alto rivolta alle imprese umbre dei settori edilizia ed impiantistica.


...

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha incontrato martedì pomeriggio a Palazzo Donini la Presidente della Regione Donatella Tesei ed il Magnifico Rettore dell’Università di Perugia Maurizio Oliviero. L’incontro, dopo il saluto con il Prefetto di Perugia Armando Gradone, è stato occasione per parlare dell’emergenza pandemica, ma anche del futuro della sanità regionale.


...

In attesa di potere presto accogliere visitatori in carne e ossa all'interno di musei o luoghi della cultura, attualmente inaccessibili, attraverso le immagini e i racconti delle studiose protagoniste di questi incontri sarà possibile partecipare a una visita guidata tematica, una sorta di anteprima che vuole essere uno stimolo per conoscere la storia, l'architettura, l'ambiente, le collezioni e i personaggi che hanno animato la vita di alcuni tra i luoghi d'arte più rappresentativi del nostro territorio.



...

“Ci ha lasciato Francesco Innamorati la cui vita è fortemente legata alla lotta per la democrazia e alla storia della nostra Regione”. Così la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, lo ha voluto ricordare in un suo messaggio.



...

Con 2.477 somministrazioni di vaccino anti-Covid ai pazienti che hanno già compiuto 80 anni, l’Umbria si pone tra le migliori regioni a livello nazionale, dopo soli due giorni dall’avvio della campagna vaccinale.



...

Il Nucleo specializzato dei Carabinieri Forestale operante in Umbria smantella un’organizzazione ben radicata nel territorio umbro dedita alla vendita illegale di uccelli da richiamo. Ai responsabili è stata contestata la pratica illegale dell’uccellagione, espressamente vietata dalla legge sulla caccia, che consiste nell’intrappolare e catturare in natura uccelli idonei alla vendita come richiami vivi, particolarmente ricercati per la caccia da appostamento.


...

La scomparsa di Francesco Innamorati, avvenuta nelle prime ore del mattino di martedì, lascia un grande vuoto nella comunità umbra. Stimatissimo avvocato, è stato uno dei simboli della resistenza al nazi-fascismo militando nelle fila dei partigiani con i quali si distinse in azioni in Umbria e in Emilia Romagna.




17 febbraio 2021




...

Da una parte c’è l’ONU che di recente ha riconosciuto il cambiamento climatico come una questione di diritti umani, in considerazione dell'impatto che ha sul diritto alla vita ed alla salute, soprattutto nei confronti di individui e realtà emarginate o soggette a discriminazione come donne e comunità indigene.


...

La zona rossa è stata confermata per la provincia di Perugia e ciò riaccende questioni sollevate dal Coordinamento Donne della Cisl Umbria. Questioni che devono essere discusse urgentemente in un tavolo con le istituzioni, anche alla luce dell’interesse manifestato in questi giorni dalla Regione su temi che riguardano le famiglie umbre, che si trovano a dover conciliare il lavoro con le problematiche legate alla didattica a distanza (Dad).



...

Pronti a partire quattro corsi di alta formazione promossi da Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica ed Università per Stranieri di Perugia, finanziati dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale nell’ambito dell’avviso nazionale “Valore P.A. 2020”. I quattro percorsi formativi coinvolgeranno i dipendenti delle amministrazioni pubbliche in Umbria, Toscana e da quest’anno anche in Abruzzo.



...

Il Consiglio di Stato si è pronunciato a favore del ricorso proposto dalla Regione Umbria per la riforma del decreto cautelare del Tar dell’Umbria concernente lo svolgimento delle attività di tutti i servizi, pubblici e privati, socio educativi per l’infanzia (0-6 anni) nella Provincia di Perugia e nei comuni di Amelia e San Venanzo.



...

"La decisione del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso della Regione Umbria avverso la sentenza del Tar in merito allo svolgimento delle attività di tutti i servizi, pubblici e privati, socio educativi per l'infanzia (0-6 anni) nella provincia di Perugia e nei comuni di Amelia e San Venanzo, induce alcune riflessioni.