IN EVIDENZA




Torna a tremare la terra in Umbria

Doppia scossa di terremoto nella vicina Umbria che è stata avvertita anche nell'entroterra maceratese e fabrianese.

19 aprile 2021

...

Un notevole quantitativo di prodotto che, è stato spiegato, ha finito con il determinare uno stallo delle vendite dell'olio umbro. Il Covid ha poi contribuito a rallentare ulteriormente le vendite, anche se è stato sottolineato come la crescita del commercio online di olio confezionato, ha in parte mitigato il problema.








...

“L’aumento delle iscrizioni all’Università degli Studi di Perugia, anche da fuori sede e fuori Italia, è un’ottima notizia, che arriva in un momento storico complesso, e che dimostra l’attrattività del nostro Ateneo, e della nostra regione, e l’ottimo lavoro che le Istituzioni, anche attraverso una continua e proficua collaborazione, stanno portando avanti”. 


...

In seguito alle indagini condotte dall'Autorità giudiziaria e tuttora in corso, spiega l'Usl,, "è emerso che, prudentemente e ragionevolmente" potrebbe essere avvenuta la sottrazione dei dati. La mattina di domenica 11 aprile, ricostruisce l'azienda sanitaria, ignoti hanno violato il sistema informatico dell'Usl Umbria 2, "nonostante le adeguate misure di protezione esistenti, causando rallentamenti e disagi".


...

La presidente del Centro per le Pari Opportunità (Cpo) della Regione Umbria, Caterina Grechi, ha inviato una lettera ad Alessandra Galloni, nominata alla direzione dell’agenzia di stampa Reuters, e alla presidente del Cnr, il Consiglio nazionale delle Ricerche, Maria Chiara Carrozza, esprimendo loro le più sentite congratulazioni per le loro recenti nomine, che rappresentano – ha rilevato - per tutte le donne di questo Paese un tangibile esempio di “rottura di soffitti di cristallo” e, per le future generazioni, un modello di crescita personale e professionale.


...

Quaranta opere di autori quali Arnolfo di Cambio, Duccio di Boninsegna, Taddeo di Bartolo, Gentile da Fabriano e altri, saranno protagoniste della mostra "Arts of the Middle Ages. from the Galleria Nazionale dell'Umbria" in programma dal 18 maggio al 15 agosto 2021 in una delle più importanti istituzioni culturali al mondo.




...

Alta formazione per il personale pubblico, investimenti in nuove tecnologie, proiezione sempre più europea, razionalizzazione della gestione amministrativa sono le quattro azioni strategiche che segneranno da quest’anno al 2023 il percorso della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, presieduta dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e guidata dall’amministratore unico, Marco Magarini Montenero.



...

L’annuncio del premier Draghi della riapertura di ristoranti e bar dal prossimo 26 aprile, seppure all’aperto e dove i dati lo consentiranno, è stata accolta con favore dagli imprenditori umbri di Fipe Confcommercio, protagonisti di una manifestazione di protesta a Perugia anche lo scorso 13 aprile proprio per chiedere, tra le altre cose, una data certa per ripartire e per riappropriarsi del proprio futuro.



...

"Matteo Salvini ha fermato il traffico redditizio dell'immigrazione, arginando un sistema che non aveva a cuore la salvaguardia e la sicurezza del migrante, ma solo l'interesse di speculare sulle tratte di esseri umani e anche le ultime intercettazioni di no-global immigrazionisti lo confermano".


17 aprile 2021





...

“L’organizzazione del sistema del trasporto pubblico in Umbria ha retto senza nessun problema l’impatto con la riapertura delle scuole e questo rappresenta una vittoria per tutti”. E’ molto soddisfatto l’assessore regionale ai trasporti, Enrico Melasecche per il dato incontestabile che nessun problema si è creato con il riavvio della didattica in presenza nelle scuole dell’Umbria.


...

Sono 217.565 le somministrazioni di vaccino effettuate in Umbria al 14 aprile. Di queste, 26.624 dosi sono state somministrate ai soggetti di età compresa tra i 70 e 79 anni, 74.770 ai cittadini tra gli 80 e 89 anni, 18.656 agli over 90. Il dato è emerso nel corso della conferenza stampa di aggiornamento settimanale sull’andamento dell’epidemia in Umbria.



...

“Siamo speranzosi che il tavolo regionale, attivato su richiesta di Coldiretti, possa trovare soluzioni ad un problema urgente e che non è più procrastinabile”. Lo dice il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, a proposito dell’aumento esponenziale del numero di cinghiali sul territorio provinciale.



...

Si chiama “Umbriaperta” il pacchetto di interventi messo a punto  dalla Giunta regionale dell’Umbria a sostegno degli enti locali, del sistema delle imprese e dei cittadini per favorire la ripartenza turistica della regione che è stato presentato, giovedì, nel corso di una videoconferenza a cui sono intervenuti il Ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, la presidente della Regione Umbria,  Donatella Tesei, l’Assessore regionale al Turismo,  Paola Agabiti e  Michela Sciurpa,  Amministratore Unico di Sviluppumbria.


...

“In Umbria manca un sistema di tutela delle tradizioni popolari. Un patrimonio che, a causa di ciò, rischia di andare perduto”. E’ un accorato appello a sei voci quello che giunge dai gruppi folcloristici umbri, all’indirizzo delle istituzioni pubbliche che, a loro avviso, “non hanno ancora messo in campo una politica organica e coerente di sostegno che ne riconosca le peculiarità”.



...

La giornata mondiale della voce, istituita per il 16 aprile, ha proprio lo scopo di portare l'attenzione sul benessere della voce e sensibilizzare l'opinione pubblica sulle alterazioni anche lievi dell'organo vocale, che possono essere il segno precoce di patologie più complesse e gravi.


...

Si terrà sabato 17 aprile 2021 dalle ore 15 alle 19 sulla pagina Facebook Bertoni editore l'evento in diretta "Viva la Cultura", promosso dalla Bertoni editore. Un vero e proprio forum culturale che lancia il messaggio: "la cultura può e deve vivere anche in un periodo di pandemia come questo".





...

Reintroduzione delle zone gialle anticipate a partire dal 26 aprile e per le riaperture la priorità è per le scuole in presenza al 100% e per i ristoranti e bar con tavoli all'aperto". Sono le novità annunciate dal premier Mario Draghi nella conferenza stampa di venerdì 16 aprile in merito all'allentamento delle misure per il Covid19.