Orvieto chiama Madrid... Madrid risponde! Al via il gemellaggio tra il Liceo economico sociale di Orvieto e la Scuola Statale italiana di Madrid

1' di lettura 29/04/2021 - Solo qualche giorno fa, si è tenuto il primo incontro tra la classe prima del Liceo Economico Sociale di Orvieto e una classe della Scuola Statale italiana di Madrid.

Si tratta del primo di una serie di incontri , al momento virtuali, che hanno come obiettivo quello di instaurare una proficua collaborazione tra le due scuole. Le attività in progetto sono molte e piuttosto variegate . Gli studenti, spaziando dall’arte all’ astronomia, presenteranno le loro città , parleranno di cultura, arte, tradizioni, osserveranno eventi astronomici e soprattutto eserciteranno attivamente le loro competenze di lingua spagnola creando relazioni e legami di amicizia.

L’incontro è stato inaugurato con grande entusiasmo dal D.S. Cristiana Casaburo, dirigente dell’Istituto di istruzione superiore Classico, Artistico e Professionale di Orvieto che ringraziando il DS. Massimo Giuseppe Bonelli, dirigente della Scuola Statale Italiana di Madrid, ha messo in evidenza l’importanza della costruzione di “ponti” all’interno della cultura europea, sottolineando come lo scambio e le relazioni, rappresentino esperienze altamente formative per i giovani e concorrano alla loro crescita.

In un momento così “faticoso” della nostra scuola, in cui gli eventi culturali sono fortemente penalizzati, progetti come questo donano molto entusiasmo ai ragazzi. Gli studenti del LES hanno accolto con grande favore e positività il progetto e si sono espressi in questo primo incontro in lingua spagnola di fronte a docenti spagnoli e italiani. Se è vero che “chi ben comincia è a metà dell’opera”, il progetto in essere, ha tutta l’aria di diventare fruttuoso, non escludendo la possibilità di raggiungere a breve Madrid.


dal Liceo Economico Sociale di Orvieto







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2021 alle 11:25 sul giornale del 30 aprile 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZ2o