SEI IN > VIVERE ORVIETO > CRONACA
articolo

Controlli della Stradale tra Terni e Orvieto, saltano 5 patenti per guida ubriaca. Uno aveva assunto anche droghe

1' di lettura
34

Giornate ricche di attività a partire dallo scorso fine settimana per la Polizia di Stato di Terni, che ha messo in campo numerose pattuglie della Stradale, sia nel centro cittadino di Terni sia dell’orvietano, a partire dallo scorso venerdì fino alla notte di Halloween, serata particolarmente ricca di eventi.

L’obiettivo primario perseguito dalla Polizia Stradale è prevenire e combattere il fenomeno della guida in stato di alterazione psico-fisica, sia in conseguenza dell’uso di droghe che di alcool. Centinaia i conducenti di veicoli controllati durante le notti, a garanzia della sicurezza stradale. Con la collaborazione del medico della Polizia di Stato, i centauri hanno effettuato controlli senza soluzione di continuità, servizi che hanno dato luogo a 5 patenti ritirate, per un tasso alcolico rilevato compreso tra 0,50 g/l e a 0,80 g/l; uno tra questi conducenti è risultato positivo anche all’uso di sostanze stupefacenti. Un mix che ha portato ad una denuncia penale e al sequestro del veicolo.

Un dato da evidenziare è quello che riguarda i giovani neo patentati, grazie infatti ad una cultura messa in campo da anni attraverso progetti scolastici e non solo di educazione stradale, che sta dando i suoi frutti, considerato che tra di loro l’accordo è chiaro e puntuale: chi guida non beve e ci si diverte coscienziosamente.

Il fenomeno della guida in stato di alterazione psicofisica non è da sottovalutare in quanto rappresenta a tutt’oggi una delle maggiori cause di incidentalità.

I controlli con l'ausilio di strumentazioni specifiche saranno ripetuti nei prossimi giorni e si estenderanno su tutta la provincia.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Orvieto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereorvieto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOrvieto.


Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2023 alle 10:49 sul giornale del 07 novembre 2023 - 34 letture






qrcode