SEI IN > VIVERE ORVIETO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Gli ultimi bebè del 2023 e i nuovi nati del 2024. La situazione in USL Umbria 2

4' di lettura
28

Si sono fatti un po' desiderare ma alla fine l'attesa è stata premiata, in questo primo giorno del 2024, con la nascita al "San Giovanni Battista" di Foligno di due bellissimi bambini e con l'imminente arrivo di una bambina.

Sono i primi nati del 2024 negli ospedali dell'Azienda Usl Umbria 2.

/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

Alle 17:42 è venuto alla luce Gianmarco (nella foto), primo nato in Umbria, un bimbo sanissimo di 3930 grammi. Augurissimi e congratulazioni ai genitori di Spoleto, mamma Eleonora e papà Marcello.

A pochi minuti di distanza, alle 18:05, è nato Matteo (nella foto) da mamma Graziella e papà Francesco, sempre di Spoleto, un bellissimo maschietto di 3750 grammi.

/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

Insomma un superlavoro per gli staff di Ostetricia e Ginecologia e di Pediatria concentrato in pochi istanti.

Felicissimi ovviamente i genitori ma c'è grande soddisfazione anche nella squadra di professionisti della Usl Umbria 2 che, con la consueta grande competenza, ha gestito al meglio le operazioni. Congratulazioni quindi ai ginecologi Francesco Servidio e Leonardo Alunni Carrozza, alla pediatra Annalisa Mencarelli, alle ostetriche Sara Sirci, Erminia Pambianchi e Nidia Quispe, all'infermiera Maurizia Sansoni e all'operatrice socio sanitaria Morena Bacaro.

/MC-API/Risorse/StreamRisorsa


Come detto sempre a Foligno è imminente l'arrivo di Sofia, da mamma Serena. Il terzo bebé del 2024.


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

Staff Punto Nascita Ospedale "Santa Maria della Stella" Orvieto - S.C. Ostetricia e Ginecologia dott. Patrizio Angelozzi


ORVIETO - Ultima nata dell'anno 2023 all'ospedale "Santa Maria della Stella" di Orvieto dell'Azienda Usl Umbria 2 è la bellissima bambina Aurora. Pesa 3790 grammi, gode di ottima salute ed è venuta alla luce alle 19.32 del 31 dicembre. Congratulazioni e augurissimi a mamma Simona e papà Marco di Graffignano (Viterbo). Buon lavoro al ginecologo Giuseppe Emilio Zaccardo alla pediatra Maria Greca Magnolia e alle ostetriche Speranza e Giulia (nella foto).


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

FOLIGNO - Ultima nata del 2023 al "San Giovanni Battista" di Foligno è la bellissima bimba Aisel venuta alla luce con parto spontaneo alle ore 10.05 del 31 dicembre. Pesa 3880 grammi e gode di ottima salute. Congratulazioni e auguri alla mamma Era e al papà Fation residenti a Foligno.
Auguri di buon lavoro allo staff ostetrico ginecologico, alle ostetriche Sara Lolli, Luisella Reali, Federica Mancinelli e Valeria Masciotti, alla operatrice socio sanitaria Helene Emiliani, alla ginecologa Alessandra Caputi e alla pediatra Valentina Ferruzzi.


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa


Notte di San Silvestro. La situazione nei Pronto Soccorso dell'Azienda Usl Umbria 2

/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

FOLIGNO - Correlata ai festeggiamenti del Capodanno si registra purtroppo un caso di coma etilico di un minore. Alle 1.30 del primo giorno dell'anno "la situazione al Pronto Soccorso di Foligno - riferisce il dirigente medico Gloria Paganelli - è sotto controllo".
Nelle ultime cinque ore, dalle 20 del 31 dicembre, lo staff sanitario del "San Giovanni Battista" diretto da Giuseppe Calabrò ha già preso in carico oltre 50 pazienti.


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa
Ospedale "Santa Maria della Stella" di Orvieto. 31 dicembre 2023

ORVIETO - Alle ore 3.00 al Pronto Soccorso del presidio ospedaliero di Orvieto "la situazione è pienamente sotto controllo" - afferma il dirigente medico Alice Miscetti. Nessuna segnalazione legata ai festeggiamenti della notte di San Silvestro si registra al momento nella struttura diretta da Cesare Magistrato. Si segnalano due casi complessi di natura cardiocircolatoria attentamente monitorati dai sanitari del "Santa Maria della Stella".


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

SPOLETO - "Alle ore 2.15 la situazione è relativamente tranquilla e non ci sono interventi correlati ai festeggiamenti di inizio anno" - dichiara il dirigente medico Daniele Ceccarelli in servizio al Pronto Soccorso, diretto da Anna Maria Rotelli, del "San Matteo degli Infermi" di Spoleto. Dalle ore 20 oltre venti pazienti sono stati assistiti dai professionisti del nosocomio di Spoleto.


/MC-API/Risorse/StreamRisorsa

"Un pensiero a chi è in prima linea, nei presidi ospedalieri e nel territorio, per prestare cure e assistenza alla popolazione - afferma il direttore generale ff dell'Azienda Usl Umbria 2 Piero Carsili. Ringrazio e rivolgo un caro e affettuoso augurio di buon anno a chi, anche in questa notte di San Silvestro, è in servizio per assicurare servizi indispensabili ai cittadini con passione, dedizione, competenza e professionalità".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Orvieto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereorvieto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOrvieto.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2024 alle 09:46 sul giornale del 03 gennaio 2024 - 28 letture






qrcode