SEI IN > VIVERE ORVIETO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Nel Duomo di Orvieto il tradizionale Concerto di Pasqua per la Rai

2' di lettura
36

Si rinnova il tradizionale appuntamento con il Concerto di Pasqua in Duomo. Mercoledì 20 marzo alle ore 18 la Cattedrale di Orvieto ospiterà l’evento inserito nel Progetto “Omaggio all’Umbria” e anche quest’anno dedicato a tutti i bambini vittime delle guerre che si sono scatenate nel Mondo.

Protagonista del concerto di Pasqua 2024 sarà l’Orchestra del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, alla sua sedicesima partecipazione, diretta da Daniele Gatti, un prestigioso direttore d’orchestra nominato di recente direttore principale del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino dopo aver guidato più volte prestigiose orchestre come la Wiener Philharmoniker Orchestra, l’Orchestra dei Berliner Philharmoniker, la Royal Philarmonic Orchestra, la Royal Concertgebouw Orchestra, l’Orchestra della Scala di Milano, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Nel 2006 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi gli ha conferito la onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.

In programma la suite per orchestra ”Nobilissima Visione” di Paul Hindemith, la “Trauersymphonie” di Franz Joseph Haydn e ”L’Incantesimo del Venerdì Santo” di Richard Wagner.

Il concerto sarà registrato dalla Rai mercoledì 20 marzo alle ore 18 nel Duomo di Orvieto e sarà trasmesso su Rai 1 il Venerdì Santo dopo la Via Crucis e su Rai 5 più volte nei giorni successivi la messa in onda su Rai 1. L’ingresso è libero fino ad esaurimento della capienza possibile. Presenti saranno i volontari dell’Unicef che patrocina il progetto Omaggio all’Umbria dal 2008 e di cui la presidente, Laura Musella, è stata nominata nel 2008 testimonial per l’Umbria.

L’iniziativa è realizzato dall’associazione Omaggio all’Umbria finanziata dal F.U.S, con il contributo della Regione Umbria, Banca Intesa San Paolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, Sviluppumbria (POR FESR 2014 2020 bando per progetti dello spettacolo dal vivo), e Camera di Commercio dell’Umbria, con la collaborazione dell’Opera del Duomo di Orvieto e il patrocinio del Ministero della Cultura , Regione Umbria, Comune di Orvieto, Università per Stranieri di Perugia e Unicef Italia.

Gli altri appuntamenti

L’associazione “Omaggio all’Umbria” nel 2024 ha programmato 24 concerti con l’obiettivo di rispettare i temi fondanti dell’associazione che sono la valorizzazione dei giovani talenti musicali, la valorizzazione del patrimonio artistico, architettonico e naturalistico della Regione Umbria e la solidarietà. Ogni concerto, infatti, sarà dedicato attraverso l’Unicef a tutti i bambini in difficoltà del Mondo. Fra i concerti previsti spiccano, oltre al concerto di Pasqua di Rai 1 nel Duomo di Orvieto, il concerto del 13 aprile nella Chiesa di San Valentino di Terni con l’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” diretta da Giovanni Conte l’allievo preferito di Riccardo Muti Giovanni Conte, il concerto di Natale con il Quartetto dei Wiener Philharmoniker presso l’Auditorium San Domenico di Foligno, il concerto di Natale con Uto Ughi e I Filarmonici di Roma nella Basilica di San Pietro di Perugia .

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Orvieto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereorvieto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOrvieto.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2024 alle 10:56 sul giornale del 16 marzo 2024 - 36 letture






qrcode