SEI IN > VIVERE ORVIETO > CULTURA
comunicato stampa

L'Ambasciata di Polonia concede l'alto patrocinio onorario alla lezione-concerto del M° Cambri

1' di lettura
14

L’evento culturale “Chopin, mon Amour… encore”, perno centrale della stagione musicale “Insieme, nel segno della Musica” e promosso da Unitre Orvieto, ISAO Istituto Storico Artistico Orvietano e Scuola Comunale di Musica “Adriano Casasole” di Orvieto, andato in scena presso il Ridotto del Teatro Mancinelli, ha ottenuto una significativa distinzione.

Con una missiva inviata al M° Riccardo Cambri, l’Ambasciata di Polonia in Italia ha concesso l’alto patrocinio onorario alla lezione-concerto ideata e curata dallo stesso pianista orvietano, a evidenziare l’elevato livello storico e concettuale della proposta culturale dedicata a Frédéric Chopin.

Non è la prima volta che iniziative musicali concepite dal M° Cambri vengono simbolicamente riconosciute dall’Ambasciata di Polonia; è accaduto in altre due manifestazioni degli ultimi anni accademici Unitre Orvieto, aventi sempre per tema la figura immensa di Frédéric Chopin, compositore della cui poetica creativa l’artista orvietano è profondo conoscitore ed esperto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook , Telegram  e WhatsApp di Vivere Orvieto .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereorvieto o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereOrvieto.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2024 alle 10:11 sul giornale del 17 aprile 2024 - 14 letture






qrcode