...

"Da tempo io e gli altri colleghi presidenti di Regioni, ha affermato la governatrice, ripetiamo che effettivamente il coprifuoco, attualmente alle 22, di fatto impedisce di far lavorare anche i ristoranti che hanno la possibilità di farlo all'aperto. Riteniamo che non ci sia differenza per questa ulteriore ora in più che invece può garantire di far lavorare attività che sono state chiuse per tanto tempo".


...

"Sono più di 36 milioni i consumatori di alcolici nel 2019 (M=20 milioni; F=16 milioni), il 77,8% degli italiani di 11 anni e più e il 56,5% delle italiane, per le quali si conferma il trend in crescita dal 2014": inizia così il comunicato del Ministero della Salute pubblicato in occasione dell'Alcohol Prevention Day 2021.



...

“Esprimo soddisfazione per la notizia appresa da Palazzo Chigi” dichiara l’assessore all’Ambiente della Regione Umbria, Roberto Morroni, in riferimento al parere favorevole del Consiglio dei Ministri sulla legge regionale n. 7 del 29 marzo 2021 recante “Modificazioni ed integrazioni della legge regionale 22 dicembre 2008, n. 22 (Norme per la ricerca, la coltivazione e l’utilizzo delle acque minerali naturali, di sorgente e termali)”.










...

“La Giunta regionale chiarisca se e quando verranno pubblicate le date e le modalità ufficiali relative alle vaccinazioni Covid-19 per 50 e 60enni”. Lo chiedono, con una interrogazione a risposta immediata rivolta all’Esecutivo di Palazzo Donini, i consiglieri regionali dei gruppi di minoranza all’Assemblea legislativa (Pd, M5S, Patto civico, Misto) per “avere spiegazioni sul calendario vaccinale, dopo gli appelli caduti nel vuoto”.






...

"Non è un caso, ricordano i consiglieri del Pd Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni, Fabio Paparelli, Donatella Porzi che, lo stesso, sia stato l'unico ad aver votato contro la risoluzione unitaria in cui veniva deciso di dare evidenza all'avvenuta vaccinazione dei Consiglieri e che, già un mese fa, sia stato tra gli organizzatori di un evento a cui hanno preso parte esponenti e relatori del mondo no vax".



...

Dopo i sei incontri del percorso formativo “La sicurezza urbana. Percorsi di approfondimento” condotto da docenti universitari di sei diverse Università italiane, studiosi ed esperti di sicurezza urbana, promosso in collaborazione con il Forum Europeo per la Sicurezza Urbana (EFUS) e il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Perugia, venerdì prossimo, 14 maggio, con il seminario introduttivo “Città vivibili, sicurezza urbana e rinnovato ruolo della Polizia Locale” prenderà avvio il Piano formativo 2021/2022 della Polizia locale dell’Umbria.


...

La Regione Umbria, dopo la validazione da parte del Comitato tecnico scientifico dell’ordinanza emanata dal ministro della  Salute, Roberto Speranza, che riapre alle visite presso le Rsa, ha inviato ai direttori delle 2 Aziende sanitarie territoriali una nota di trasmissione della stessa per darne indicazione di attuazione e ampia diffusione ai distretti sanitari e alle strutture del proprio territorio. 





...

“Dopo anni di attesa finalmente arrivano gli indennizzi per gli allevatori umbri, per dare ristoro alle imprese agricole e zootecniche che hanno perso i loro capi di bestiame a causa della presenza predatoria del lupo”. Lo annuncia il capogruppo M5S all’Assemblea legislativa, Thomas De Luca, facendo riferimento ad “una battaglia portata avanti con forza da mesi”.





...

La Regione Umbria, in conformità con le indicazioni emanate dal Commissario straordinario per l’emergenza covid, generale Figliuolo,  sta riorganizzando la programmazione delle agende vaccinali sulla base degli approvvigionamenti previsti, in modo da iniziare anche la prenotazione degli over 50 da metà maggio e l'inizio delle vaccinazioni dai primi di giugno.


...

Aprire l’Umbria al mondo e diffondere la cultura dell’internazionalizzazione d’impresa. Questo l’obiettivo sfidante con cui l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Umbria, Michele Fioroni e l’amministratore unico di Sviluppumbria, Michela Sciurpa, hanno aperto i lavori della conferenza “Il patto nazionale per l’export: vantaggi e opportunità per le PMI umbre” che si è tenuta il 6 maggio e che ha registrato notevole interesse da parte delle numerose aziende e istituzioni che hanno seguito l’evento.