...

È Leonardo Mocetti (classe III F della Scuola Secondaria di Primo Grado “Luca Signorelli”) il giovane vincitore della settima borsa di studio “Maria Teresa Santoro”, indetta dall’Università delle Tre Età di Orvieto per onorare il ricordo della indimenticabile professoressa nonché storica presidente Unitre.


...

Dopo le recenti mostre personali americane alla Valley House Gallery di Dallas nel 2015/2018, al Jesuit Dallas Museum nel 2019, e quella tenutasi a Brufa - Perugia, nel 2019 in occasione dell'installazione di un'opera monumentale presso l'omonimo Parco delle Sculture, Alex Corno ritorna in terra umbra ad Orvieto, presso gli spazi della Galleria Tiberi che con questo evento inizia un percorso che vede protagonista l’arte contemporanea con la mostra personale dell’artista curata da Valeria Mazzoleni dal titolo: Materia. Essenza. Valore.



...

Tra le aperture straordinarie previste dalle 21 alle 24, quelle del Museo dell'Opera del Duomo, della Torre del Moro e del Pozzo della Cava. Il Museo archeologico nazionale sarà invece aperto dalle 19.30 alle 22.30, inoltre sono programmate delle visite guidate alla Necropoli del Crocifisso del Tufo (alle 20.30) e al teatro Mancinelli (alle 21.30).




...

Sono stati selezionati i dieci finalisti del Premio letterario nazionale opera prima “Severino Cesari” sulle trenta opere d’esordio di narrativa italiana segnalate dagli editori italiani. Tra i dieci titoli scelti per questa quarta edizione la Giuria individuerà la terzina vincente che verrà poi premiata nel corso della manifestazione “Umbrialibri 2021”, in programma il prossimo ottobre a Perugia.


...

In attesa del Festival Epicureo di Senigallia, Recanati e Corinaldo Sigma Consulting ha chiesto agli italiani cosa pensano della filosofia in generale e del pensiero epicureo in generale. Socrate e Platone sono i filosofi più conosciuti dagli italiani, ma il 67% condivide la via alla felicità di Epicuro.



...

“Supportare gli investimenti nel settore della creatività, della cultura e dello spettacolo dal vivo come fattore di sviluppo delle attività ad esso legate e sostenerne il riavvio ed il rilancio dopo la difficile fase della pandemia, nella consapevolezza che si tratta di un settore fondamentale dell’intera filiera culturale regionale”:


...

Il canale ufficiale YouTube Unitre Orvieto ospita l’incontro fra Alberto Romizi, vicepresidente dell’associazione, e l’antropologo Emilio G. Berrocal, ospite particolarmente amato dal pubblico orvietano e regolarmente presente negli ultimi Anni Accademici di Palazzo Simoncelli.



...

180 contatti certificati, 5 agguerriti esperti, un manipolo di appassionati studenti ed un gentil nocchiere, 100 minuti di fluente cultura, un teatro a disposizione dei relatori, un’azienda leader nel settore della comunicazione digitale a garantire la struttura informatica, varie decine di spettatori dai 15 ai 95 anni che sottolineano l’ampio coinvolgimento intergenerazionale.



...

"Aspettando di poter tornare alla normalità che abbiamo perso, vogliamo comunque dare una tangibile testimonianza di coraggio e fiducia nel futuro, una manifestazione collettiva di passione e di attaccamento alla nostra città" spiegano in una nota congiunta Comune di Orvieto, Opera del Duomo, Associazione "Lea Pacini" e Comitato cittadino dei quartieri.


...

Sostenere i progetti nel settore dello spettacolo dal vivo, in un’ottica di riavvio e rilancio della filiera culturale dell’Umbria colpita dalla pandemia: è quanto si propone il bando pubblicato venerdì, 7 maggio, nel supplemento straordinario del Bollettino Ufficiale della Regione Umbria Nr.27, che mette a disposizione del comparto risorse per un milione di euro (a valere sul Por-Fesr 2014-2020).





...

A partire da martedì 27 aprile riapriranno gradualmente i musei appartenenti alla Direzione regionale musei dell’Umbria. Nell’arco di un mese, attraverso riaperture scaglionate, tutte le sedi torneranno finalmente accessibili al pubblico, con orari e modalità differenti.



...

Si intitola “E venne il modo di ripensare il mondo”, il libro del professor Franco Raimondo Barbabella appena pubblicato da Intermedia Edizioni di Claudio Lattanzi, come primo volume di una collana di filosofia che sarà curata dallo stesso professor Barbabella. In pagine scorrevoli e dal taglio divulgativo, l’autore ripercorre l’origine della riflessione filosofica da cui si è sviluppato il pensiero occidentale, partendo dalla Grecia classica.



...

È online il quarto ed ultimo incontro del corso di Filosofia promosso anche nel corrente Anno Accademico dall’Unitre - Università delle Tre Età di Orvieto. Il Professor Franco Raimondo Barbabella ha scelto, quale tema conclusivo, la parola chiave “progresso”.


...

Quaranta opere di autori quali Arnolfo di Cambio, Duccio di Boninsegna, Taddeo di Bartolo, Gentile da Fabriano e altri, saranno protagoniste della mostra "Arts of the Middle Ages. from the Galleria Nazionale dell'Umbria" in programma dal 18 maggio al 15 agosto 2021 in una delle più importanti istituzioni culturali al mondo.



...

Si terrà sabato 17 aprile 2021 dalle ore 15 alle 19 sulla pagina Facebook Bertoni editore l'evento in diretta "Viva la Cultura", promosso dalla Bertoni editore. Un vero e proprio forum culturale che lancia il messaggio: "la cultura può e deve vivere anche in un periodo di pandemia come questo".


...

“In Umbria manca un sistema di tutela delle tradizioni popolari. Un patrimonio che, a causa di ciò, rischia di andare perduto”. E’ un accorato appello a sei voci quello che giunge dai gruppi folcloristici umbri, all’indirizzo delle istituzioni pubbliche che, a loro avviso, “non hanno ancora messo in campo una politica organica e coerente di sostegno che ne riconosca le peculiarità”.





...

Per onorare la memoria del giornalista, scrittore e curatore editoriale Severino Cesari, la Regione Umbria, d’intesa e con la collaborazione della moglie Emanuela Turchetti, bandisce anche per il 2021 il Premio letterario nazionale opera prima “Severino Cesari” arrivato alla IV edizione. Il Bando che verrà pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Umbria del 7 aprile e nella sezione del portale dedicato ai bandi, è riservato agli editori italiani.


...

Nel corso di una videoconferenza stampa a Palazzo Donini è stato ricordato che l'Umbria da sempre è stata un set naturale per fiction e film ma che ora fa un "salto di qualità", con importanti risorse di partenza (1,5 milioni di euro) e qualche primo "sogno" come una scuola di cinema e un grande festival del cinema "per fare cultura sul territorio ma anche per farlo conoscere".